Il business in un mondo globalizzato

Rispetto a pochi decenni addietro, oggi le grandi aziende si trovano a operare in un mondo interconnesso che è sempre più piccolo e globalizzato; per adeguare la propria formazione, i loro manager devono sapersi districare tra le varie culture che compongono il puzzle, affrontando dei percorsi di internazionalizzazione e di business etiquette.

Finora abbiamo parlato di regole e galateo in astratto, ma vediamo concretamente cosa può accadere trovandosi di fronte a persone provenienti da altre culture.

Gli esempi più eclatanti

In Asia la business card riveste un ruolo cruciale, pertanto, al momento della sua consegna, non bisogna riporla immediatamente in tasca come siamo soliti fare, anzi occorre osservarla e pronunciare il nome che vi è scritto sopra. Sempre in Asia, ma anche in Sud America, gli uomini d’affari sono abituati a sviluppare una conoscenza reciproca molto più degli anglosassoni, con i quali si può tranquillamente parlare di business durante i brunch di lavoro.

E ancora, per gli americani degli Stati Uniti è valida la massima “il tempo è denaro”, mentre per i cinesi le negoziazioni durano generalmente molto perché il tempo serve a informarsi sull’interlocutore.

By rachele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *